28/12/16

Appuntamento al buio con un libro: CHRISTMAS EDITION!

Buonasera, miei odiati lettori. 
Oggi voglio condividere con voi l'avventura natalizia che ho vissuto con le mie migliori amiche, ovvero la decisione che abbiamo scelto per scambiarci degli emozionanti regali di Natale. In pratica, abbiamo deciso di copiare l'iniziativa della Feltrinelli di un po' di tempo fa dei "Libri al buio". Di cosa si tratta? Semplicemente, i commessi sceglievano dei libri che gli erano piaciuti, li incartavano con della carta da pacchi e sopra ci scrivevano delle frasi per descriverli, cosicché gli avventori scegliessero dei libri non in base alla copertina, all'incipit o alla quarta, ma in base a sinceri apprezzamenti da parte dei librai. Io avevo un sacco di libri da consigliare, e sorprendentemente anche le altre - ve le presento come Gigia, Ale ed Anny. Questo è ciò che ne è uscito fuori. 

Comincerò a elencarvi i libri da me impacchettati. Questo è ciò che vi ho scritto sopra. 


Libro Misterioso #1
Scrittore inglese, ambientato a Londra, tratta tematiche delicate con ironia, ha un po' cambiato la mia visione del mondo, personaggi folli e indimenticabili, quattro punti di vista in prima persona. 
Intrigante, eh? Ma di che libro starò mai parlando?
Ma ovviamente di "Non buttiamoci giù", di Nick Hornby! Ve l'ho detto, non smetterò MAI di fracassarvi i coglioni a riguardo! Magari potrei metterlo tra i buoni propositi per il nuovo anno. 

Libro Misterioso #2:
Scrittrice italiana, casa editrice indipendente, raccolta di racconti colorati e malatissimi, copertina stupenda, dà dipendenza, lascia sempre dimmerda! 
Questo invece è "Sbramami", di Claudia Porta! Anche questo si trova tra le recensioni entusiastiche del mio blog, vi consiglio di andare a darci un'occhiata. 

Libro Misterioso #3
Scrittore americano famosissimo e prolifico, libro con consigli sulla scrittura, autobiografico a tratti, non ho mai staccato gli occhi dalle pagine tanto da leggerlo anche mentre camminavo, mi ha insegnato tanto. 
Direi che a "scrittore americano famosissimo e prolifico" fosse già abbastanza ovvio che stavo parlando di STEPHEN KING, e quale dei suoi libri parla della scrittura, se non il meraviglioso ON WRITING? Appunto, nessun altro. A parte tutti i libri che ha scritto con protagonisti scrittori - cioè, ehm... tutti? 


Passiamo ai libri consigliati da Gigia, la mia Tassorosso preferita! (Sì, siamo divise per case... immagino non vi ci vorrà molto, a indovinare a quale casa appartengo io.) 


Libro Misterioso #1
"Non mi fido come la lavanda, mi difendo come il rododendro. Sono sola come la rosa bianca e ho paura." Classificato come romanzo rosa ma è più un racconto psicologico che parla di errori, scelte sbagliate e dell'importanza della fiducia. 
Appena ho letto la sua descrizione ho girato a largo, perché sapevo di averlo già letto. Si tratta di "Il linguaggio segreto dei fiori", di Vanessa Diffenbaugh. Un romanzo candido e delicato niente male, per essere un romanzo candido e delicato. 

Libro Misterioso #2:
Genere fantastico, un libro che ti fa "assaporare" nuovi mondi, l'autore è un TIPO veramente particolare! 
Anche qui, avevo già indovinato di cosa si trattava, e non ho potuto non scegliere questo, visto che ha rappresentato il momento clue della nostra infanzia insieme. Si tratta nientepopodimeno che di "Nel Regno della Fantasia", di Geronimo Stilton! Riaverlo tra le mani è stata un'emozione unica. 

Libro Misterioso #3:
"Love, Light, Power, Danger, Mystery". Ahem. Sì, Gigia è un'accanita fan degli One Direction. Sì, lo è anche Ale. Sì, Gigia ha scritto una fan-fiction sugli One Direction di OTTANTA PAGINE apposta da regalare ad Ale per Natale. Le mie amiche sono matte. MATTE, VI DICO. 


Passiamo quindi proprio ad Ale, la Corvonero della situazione! 


Libro Misterioso #1:
Un mistero oscuro
Ale è una tipa di poche parole. Ho scelto questo, tra i suoi libri, e si è rivelato essere "La Biblioteca dei Morti", di Glenn Cooper, autore che non ho mai letto prima d'ora. Immagino che sia un momento buono come un altro per cominciare! 

Libro Misterioso #2
Un mistero misterioso
Appunto. Questo è invece "Le Sette Sorelle", di Lucinda Riley. Ho letto la quarta di copertina, ma non ho comunque ben capito di che cacchio parla. 

Libro Misterioso #3:
Tra fantasia e realtà
Questo è invece "L'amico immaginario", di Matthew Dicks, che SICURAMENTE prenderò in prestito da Gigia - se l'è preso lei - perché mi ispira un casino. Andate a dargli un'occhiata perché sembra davvero fighissimo. 


Ultima ma non meno importante arriva Anny, la Grifondoro che per l'occasione ci ha accolte nella sua casa anche con 38 di febbre! Ecco le sue scelte. 


Libro Misterioso #1:
Autore americano, anno di pubblicazione 2007, satira e fantascienza, per chi sa che una storia raccontata da tanti non combacia sempre con la verità. 
Abbiamo un esemplare di Chuck Palahniuk, con "Rabbia"! Libro che ho nella wishlist da secoli, ma che purtroppo non ho beccato - anche se mi è andata benissimo comunque. 

Libro Misterioso #2:
Autore americano, anno di pubblicazione 2013, genere young adult, per chi ha paura di mostrarsi e si sente invisibile. 
Questo è "Fangirl", di Rainbow Rowell! Un altro libro che avevo in wishlist e che non ho beccato - ARGH. 

Libro Misterioso #3:
Autore americano, anno di pubblicazione 2014, commedia nera e satira, per chi pensa di essere trattato come un giocattolo. 
Questo è UN ALTRO esemplare di Chuck Palahniuk ed è "Beautiful You", libro che ho scelto e di cui non mi pento affatto! Però volevo anche tutti gli altri. (Me to me: RUBALI!) 



A questo punto, non posso che concludere questo post sperando di non avervi troppo annoiati con questo stralcio della mia vita personale e lasciandovi una bella foto del meraviglioso bottino di tutte noi. Solo a guardarla mi viene l'acquolina. Dall'alto: i libri che ha scelto Anny (Grifondoro), i libri che ha scelto Gigia (Tassorosso), i libri che ha scelto Ale (Corvonero) e i libri che ho scelto io (che ve lo dico a fare? Si sa!)





Firmato: la vostra natalizia HateQueen di quartiere.

2 commenti:

  1. Ciao! Che bella idea! Mi piacerebbe molto leggere "Non buttiamoci giù"... "Il linguaggio segreto dei fiori", poi, è davvero un romanzo adorabile!

    RispondiElimina